Pasqua Canniccia: Cristina Del Basso, Mauro Marin, Stephy e Albertino

Non sono mancati in questo ponte pasquale i personaggi notissimi al grande pubblico e ormai affezionati alla costa. Mauro Marin vincitore dell’ultimo Grande Fratello 10 era ospite sabato alla Canniccia (come diciamo nella pagina agenda) e sia lui che la prorompente Cristina Del Basso e dj Albertino (ospiti la sera di Pasqua sempre in Canniccia) si sono fermati per una mini vacanza in Versilia prendendo posizione all’Imperiale.
Segnala su:
  • Facebook
  • Twitter
  • MySpace
  • Live
  • Google Bookmarks
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Segnalo
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Yahoo! Buzz
  • Blogosphere
  • Print
  • PDF
  • email
  • RSS
  • Add to favorites
 Commenti disabilitati

Cristina Del Basso Caposquadra a “Ciao Darwin 6″

Capisquadra di naturale vs ritocco: Montano e Del Basso

C’è chi il fisico ce l’ha perché glielo ha donato madre natura e al massimo ha fatto in modo di coltivarlo con il sudore della fronte. E chi invece ha fatto prima e si è rimodellato con il bisturi. Due modi di pensare, due categorie “umane”. Quelle che si troverano di fronte venerdì 30 aprile alle 21:10 a “Ciao Darwin 6″ nella sfida “Umani vs. Transformers”. A capitanare le due squadre ci saranno Aldo Montano e Cristina Del Basso.

Segnala su:
  • Facebook
  • Twitter
  • MySpace
  • Live
  • Google Bookmarks
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Segnalo
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Yahoo! Buzz
  • Blogosphere
  • Print
  • PDF
  • email
  • RSS
  • Add to favorites
 Commenti disabilitati

Cristina Del Basso è ora impegnatissima con il cinema…

E’ uno dei concorrenti del Grande Fratello 9 che ha avuto più risalto nel corso di quest’anno. Cristina Del Basso è un ottimo mix tra sensualità, dovuta in particolare a curve vertiginose, e ad un’innata simpatia e semplicità che le danno un grande valore aggiunto.

Ora la “pin up” del GF9 ha appena finito le riprese del suo primo film che, come spesso succede per le debuttanti, è un cinepanettone: quello di Massimo Boldi dal titolo “A Natale mi sposo” in cui la Del Basso interpreta una ragazza romana.

E’ la stessa ex gieffina che racconta l’esperienza cinematografica a Novella 2000 di questa settimana: “Io stavo studiando dizione ma non è servito a niente: nel film dovevo parlare romano. Sono lombarda, ho dovuto applicarmi”. Fa notare la Del Basso.

Il settimanale scherza un po’ anche sulla celebre misura di reggiseno di Cristina che, con l’aiuto del chirurgo plastico, è passata dalla quarta ad una prorompente sesta. E quando le chiedono se la misura così notevole l’abbia aiutata nel mondo dello spettacolo, la ragazza ammette…

“L’ho fatto per essere notata un po’ di più e diciamo che qualche risultato me lo ha portato. La scorsa settimana ho girato delle scene del film Un neomelodico presidente con Tony Sperandeo e altri attori” e aggiunge: “All’inizio, in qualche modo, bisogna essere notate. E questo si può fare con i gossip o con la chirurgia… Da qualche parte, insomma, bisogna iniziare. Mica si comincia subito conducendo una trasmissione in Tv o con la parte principale in un film!”

Articolo pubblicato su Rumors.it

Segnala su:
  • Facebook
  • Twitter
  • MySpace
  • Live
  • Google Bookmarks
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Segnalo
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Yahoo! Buzz
  • Blogosphere
  • Print
  • PDF
  • email
  • RSS
  • Add to favorites
 Commenti disabilitati