Intervista del settimanale Top a Cristina

La Del Basso replica all’invito del playboy napoletano con cui ha avuto un flirt al GF 9: “un uomo non si accorge di essere innamorato dopo tanti mesi. E comunque, io ho già l’affetto del mio Kimy!” 

Parè – Ottobre ‘09

E’ il simbolo delle under 18 che si rivalgono al chirurgo per assomigliarle. Dopo il Grande Fratello 9, la carriera di Cristina Del Basso, la “maggiorata” dello scorso GF è in continua ascesa: si divide fra Colorado su Italia 1, dove balla e mette in mostra le sue forme, Domenica Cinque dove è ormai opinionista fissa, e ospitate in tv dove, ogni tanto, ne combina una delle sue.

Gianluca Zito, tuo ex coinquilino nella Casa con Parole d’amore ha fatto sapere di volerci riprovare con te, ripetendo l’esperienza che avete già fatto: vivere sotto lo stesso tetto… 

“In generale credo che una i persona si accorga subito di essere innamorata e non dopo mesi. In ogni caso preferisco non rispondere. Dico solo che, per lavoro, sono sempre in mezzo a tante persone. Quando torno.a casa la sera ho tempo soltanto per andare a dormire e non mi è mai capitato di pensare alla solitudine. Mi piace stare da sola e avere i miei spazi. Non sempre vivere da soli è uno svantaggio’ Anzi: è bello girare per casa magari con le “babbucce” e la maschera verde in viso senza dover rendere conto a nessuno. Vivo in una splendida casa di due Piani con terrazza e vasca idromassaggio e I’unica stanza libera l’utilizzo come stenditoio. E poi, quando voglio, ho sempre l’affetto incondizionato di Kimy, il mio delizioso cagnolino”.

Sei cliccatissima sul web e ricercatissima in tv. Ti aspettavi di diventare un simbolo per molte teenager? 

“Non voglio essere un simbolo per le ragazze e soprattutto consiglio a tutte di essere sempre se stesse e di ricorrere alla chirurgia estetica solo ed esclusivamente se ne esiste una vera necessità o se non si sentono bene con il loro corpo. Non Per emulare me”. 

Dove intendi arrivare? 

“Cerco di rimanere con i Piedi per terra senza sognare troppo, e mi piace vivere ogni momento fino in fondo. Far partee di Colorado mi fa capire quanto lavoro c’è dietro uno show tv”.

Che cosa ci puoi dire della gaffe che ti ha visto Protagonista in Chiambretti Night? Hai dato addirittura Per deceduta Rita Levi Montalcini… 

“Ci sono momenti dove dovrei tacere, invece non lo faccio e magari dico “cavolate” come è successo. Sinceramente non mi sarei mai immaginata che una mia “gaffe” potesse avere un così grande impatto”. 

Ma allora sai chi è Rita Levi Montalcini?  

“So perfettanente chi è la Montalcini: premio Nobel per la medicina Nel 1986, un anno prima che io nascessi! Ho colmato la mia lacuna documentandomi come ora i lettori possono vedere (ride, ndr). In realtà sapevo anche prima chi fosse e voglio scusarmi con lei per averla data per morta. A mia difesa posso solo dire che avendo vissuto per tre mesi al GF, ed essendo stata travolta da una nuova vita lavorativa nei mesi successivi, ho preso per buona la notizia avuta da unn amico. Mi piacerebbe poterla conoscere di persona. anche per scusarmi”. 

Dietro la maschera della “maggiorata” si nasconde una ragazza piena di valori!Continui con l’università? 

“Sì, da pochi giorni ho rinnovato la mia iscrizione a Pavia in Scienze della Comunicazione. Nella vita mi piace avere certezze e il mondo dello spettacolo non è un mondo sicuro”. 

Con tutti questi impegni, l’amore come va?

“Nessun ragazzo mi ha colpito tanto da farmi dire: “Questo è l’uomo della mia vita!”. Ora voglio dedicare tutta me stessa al lavoro e allo studio”.

Segnala su:
  • Facebook
  • Twitter
  • MySpace
  • Live
  • Google Bookmarks
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Segnalo
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Yahoo! Buzz
  • Blogosphere
  • Print
  • PDF
  • email
  • RSS
  • Add to favorites